seguici anche su

MENSILE REGISTRATO AL TRIBUNALE DI TORINO N° 6 DEL 25.02.2014 - DIRETTORE RESPONSABILE DONATO D'AURIA

Alimentazione Sportiva

Alimentazione Sportiva

La dieta del podista

La dieta del podista La parola greca “dieta” significa “vita regolata”. Essa include, quindi, la frugalità, il movimento, il sonno, la tranquillità psichica, la profilassi delle malattie, il rifiuto, per quanto possibile, dei medicinali chimici, un saggio uso delle erbe, la cura della pelle intesa come ghiandola neuro-ormonale, la respirazione di aria pulita, la compagnia di persone positive, l’attività sessuale equilibrata. Il podista che svolge uno sport di resistenza e, in genere, aerobico, ...

Alimentazione Sportiva

Il Podista in trasferta e Ambiente

Il Podista in trasferta e Ambiente Il podista in trasferta deve tenere conto delle variazioni climatiche e ambientali: infatti, lontano dal suo ambiente abituale, può accusare leggere variazioni nelle esigenze alimentari. Tra i fattori da mettere in conto ci sono quelli ambientali come il caldo, il freddo, l’alta quota e quelli stagionali e d’orario (per esempio il fuso orario, che alla Maratona di New York è di sei ore). In un clima più caldo rispetto a quello abituale si dovrà provvedere soprattut...

Alimentazione Sportiva

Il Piano dietetico di una settimana del Podista

Il Piano dietetico di una settimana del Podista Ad interpretazione orientativa e sempre personale, si propone la seguente tabella. Essa è prevista per un podista giovane, con un netto impegno di allenamento di cinque volte la settimana ed un’esigenza quindi di circa 3.000 – 3.500 calorie così ripartibili: proteine 50%, assunte con gli alimenti di origine animale che hanno valore biologico maggiore sia in quelle di origine vegetale. Lipidi 40%, o grassi saturi (burro, lardo, strutto), monoinsaturi come...

Alimentazione Sportiva

Il Peso corporeo e la corretta alimentazione del Podista

Il Peso corporeo e la corretta alimentazione del Podista        Il peso corporeo è dato dalla somma delle componenti dell’organismo (muscolo, tessuto adiposo, ossa, acqua nei suoi diversi compartimenti e tessuti che costituiscono i vari organi e apparati). L’eccesso di peso corporeo può essere dovuto ad un aumento dell’acqua corporea o della massa muscolare, ma nella grande maggioranza di casi è dovuto ad un aumento del tessuto adiposo (del grasso di deposito). La perdita di peso può avveni...