seguici anche su

MENSILE REGISTRATO AL TRIBUNALE DI TORINO N° 6 DEL 25.02.2014 - DIRETTORE RESPONSABILE DONATO D'AURIA

Scoperchiamo la pentola

Enoteca diffusa abbraccia i vini della Provincia di Torino a San Salvario

31 ottobre 2016

Enoteca diffusa abbraccia i vini della Provincia di Torino a San Salvario

Torino – Dopo il successo riscontrato in occasione del Salone del Gusto di Torino, prosegue il progetto Enoteca Diffusa,ideato e promosso dall’Associazione Commercianti, Residenti e Cittadini di Via Baretti, un iniziativa nata per far conoscere e apprezzare il meglio dei vini DOCG e DOC della provincia di Torino, attraverso un modello più contemporaneo e di tendenza internazionale, vista la crescente richiesta dei nostri vini all’ estero L’ esposizione e la vendita andrà in scena  al Club To Club Festival, in programma da lunedì 31 ottobre a domenica 6 novembre a Torino.  

Presso i locali associati di Via Baretti e delle vie limitrofe, apriranno nuovamente le loro porte e i loro menù alle etichette delle sette denominazioni di origine del torinese (Erbaluce di Caluso, Canavese, Carema, Freisa di Chieri, Collina Torinese, Pinerolese e Valsusa), selezionate dalla Camera di Commercio di Torino nell’ambito del progetto Torino DOC, in collaborazione con l’Enoteca Regionale dei vini della Provincia di Torino. 

Quello che prenderà vita  nei giorni dell’ evento sarà un itinerario culturale e di degustazione, durante il quale le etichette selezionate, potranno essere abbinate alle specialità gastronomiche e ai piatti realizzati dai locali che aderiscono. E questa l’ occasione per avvicinare sempre di più i produttori al mondo di San Salvario,i loro vini diventeranno ingrediente originale per i cocktail preparati dai migliori bartenders torinesi. Dopo l’epoca della miscelazione futurista degli anni ’30, il vino torna quindi protagonista dei cocktail  come avvenuto in occasione dello scorso Vinitaly a Verona.

Tra le etichette che si potranno sorseggiare, l’Erbaluce di Caluso Spumante DOCG Incanto, il Pinerolese Doux d’Enry DOC 2014 della cantina La Rivà, il Valsusa Rosso DOC Camillo 2010 di Casa Ronsil, il Collina torinese Barbera DOC 2014 e la Freisa di Chieri 2015 della cantina Balbiano e altri. 

I locali di San Salvario che aderiscono a Enoteca Diffusa sono Affini, Barotto, Bottega Baretti, Closer, Lo Stonnato, Mad, Shaka Brah e Sans Soushì. Inoltre, domenica 6 novembre, il locale Affini proporrà un brunch internazionale, che avrà nei vini torinesi a Km 0 i principali protagonisti.

«Il nostro territorio – dichiara Davide Pinto, Presidente dell’Associazione di Via Baretti – ha una tradizione vitivinicola tra le più importanti del mondo. L’obiettivo di Enoteca Diffusa è proprio quello di valorizzarla e farla conoscere a una platea più ampia, sfruttando la visibilità di eventi internazionali come Club to Club e permettendo alle persone di degustare queste etichette in una modalità più contemporanea e di tendenza, come ad esempio attraverso la mixology e in compagnia di buona musica».

 Enoteca Diffusa è stato realizzato in collaborazione con la Camera di Commercio di Torino e l’Enoteca Regionale dei vini della Provincia di Torino e con Club to Club Situazione Xplosiva. Luigi Massimo Pavanello